IPhO 2011– Harmony in Physics

Bangkok – La capitale Thailandese ha ospitato le 42esime Olimpiadi Internazionali di Fisica 2011 (IPhO) con il motto Harmony in Physics (Armonia nella Fisica), che si sono svolte dal 10 al 18 luglio. La famiglia reale thailandese e la Chulalongkorn University di Bangkok hanno ospitato ben 84 nazioni, che durante la settimana della manifestazione hanno avuto l’occasione di conoscere la cultura thailandese, e visitare i luoghi caratteristici della capitale.

Durante il test teorico gli studenti hanno dovuto risolvere tre esercizi trattanti i temi di fisica classica come la gravitazione di tre corpi celesti, la termodinamica che descrive il comportamento delle bolle di sapone, e l’elettrodinamica che caratterizza le collisioni tra atomi e ioni.

Durante le cinque ore di prova sperimentale i partecipanti si sono cimentati con un esperimento di reverse engineering di un calibro digitale e un secondo esperimento di meccanica, il cui obbiettivo era trovare la posizione e la massa di una piccola sfera metallica inserita in un cilindro cavo.

La Svizzera è stata rappresentata da cinque candidati (da sinistra a destra):

  • Sebastian Käser,
    da Gurzelen (Gymn. Thun Schadau, BE)
  • Dominic Schwarz,
    da Teufen (Kantonschule Trogen, AR)
  • Jean-François Pinazza,
    da Lonay (Gymnase de Morges, VD)
  • Thanh Phong Lê,
    da Crissier (Gymnase du Bugnon, site de Sévelin, VD)
  • Sylvain Hauser,
    da Moutier (Gymn. français Bienne, BE)

Ci congratuliamo in particolare con Jean-François Pinazza per essersi guadagnato una medaglia di bronzo, e con Dominic Schwarz e Thanh Phong Lê per aver meritato ognuno una menzione d'onore.